AVVISO RIAPERTURA

Biblioteca Palatina

Mercoledì, 8 luglio 2020 - Avviso

avviso

La Biblioteca Palatina, dal giorno 8 luglio 2020, riapre il servizio di consultazione per motivi di studio e ricerca su prenotazione, in Sede dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13.00. Al momento non sarà ammessa la lettura con libri propri.

Il servizio avverrà nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e attraverso il distanziamento sociale. Il personale preposto all'ingresso dello scalone del Complesso Monumentale della Pilotta rileverà la temperatura ad ogni utente, sarà precluso l'ingresso qualora questa risulti superiore a 37.5°. Sarà obbligatorio l’utilizzo di mascherina e la sanificazione delle mani per tutto il tempo di permanenza in Biblioteca. La prenotazione dovrà avvenire almeno 24 ore prima inviando una email all'indirizzo:

 b-pala@beniculturali.it.

Nella email con oggetto: “SALA DI CONSULTAZIONE” saranno riportati i dati personali, il giorno e l'ora di arrivo e il documento oggetto della consultazione (massimo 3 documenti), nonché una autocertificazione relativa allo stato di salute. L'utente dovrà ricevere una email di conferma della disponibilità dei documenti e della postazione di studio prima di recarsi in Biblioteca.

Al fine di rispettare le regole sul distanziamento sociale gli ingressi saranno contingentati e ridotti: per la consultazione al momento saranno disponibili cinque postazioni. Ogni singola postazione potrà essere utilizzata una sola volta al giorno.

Sarà possibile mettere “in deposito” i documenti per soli 5 giorni. In assenza di altre richieste, la Direzione valuterà la possibilità di prorogare di altri 5 giorni il termine.

I volumi a scaffale aperto verranno prelevati dal personale e consegnati in sala di consultazione: non sarà pertanto possibile prelevarli direttamente dallo scaffale.

Non sarà possibile lasciare incustoditi gli effetti personali ed occupare altre postazioni se non quella assegnata dal personale interno.

 

Servizi sospesi


Fino a nuove disposizioni, al momento, non sarà possibile:

- accedere con i libri propri

- utilizzare i computer della Biblioteca

- richiedere altri documenti in sede, oltre quelli richiesti da remoto

- richiedere fotocopie e scansioni in sede